Attualità

Coronavirus, 166 contagi nel Lazio e 3 morti. Rapporto tra positivi e tamponi a quota 1,8%

I dati aggiornati del 13 luglio e relativi ai casi di positività, ai ricoveri e alle somministrazioni di vaccino

Sono complessivamente quasi 26mila i test effettuati nel Lazio nelle ultime 24 ore (9mila tamponi e 17mila antigenici) che hanno portato a scoprire 166 casi positivi, a cui si aggiungono 3 decessi e 227 cittadini guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,8% ma scende allo 0,6% considerando anche gli antigenici. I ricoverati covid in area medica sono 129, mentre le terapie intensive occupate restano ferme a 25.

Il bollettino della Asl di Latina del 13 luglio 2021

La distribuzione dei contagi per province del Lazio

A Roma città i casi positivi sono a quota 123, mentre nel resto della provincia di Roma ammontano a 34. Nelle altre quttro province infine si contano in totale 9 casi e nessun decesso. Di questi, quattro riguardano la Asl di Latina, 2 quella di Frosinone, altrettante Viterbo e uno la Asl di Rieti.

Il bollettino del Lazio del 13 luglio

Arrivano ora complessivamente a 347.439 i casi di covid trattati nel Lazio dall'inizio della pandemia ad oggi. Di questi, 336.904 sono guariti, 8,380 deceduti a causa delle conseguenze dell'infezione, mentre sono 2.155 i casi ancora positivi, di cui 2001 seguiti in isolamento domiciliare, 129 ricoverati e 25 in terapia intensiva.

Tutti i numeri dei vaccini

"Nel Lazio superato il 70% degli adulti con prima dose e oltre il 50% con copertura totale", dichiara l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato. Intanto, secondo l'ultimo aggiornamento delle oer 16 di oggi, 13 luglio, le dosi totali somministrate nel Lazio sono state 5.940.196 e sono 2.538.329 le persone che hanno già completato il percorso vaccinale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 166 contagi nel Lazio e 3 morti. Rapporto tra positivi e tamponi a quota 1,8%

LatinaToday è in caricamento