menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, annunciate per Fondi procedure sperimentali per test e tamponi veloci

Le ultime novità dalla riunione dei capigruppo in Regione. In arrivo un migliaio di mascherine per la Asl di Latina

Nuovi provvedimenti in arrivo per il contrasto alla diffusione del Coronavirus. E' quanto emerge dalla riunione  odierna tra i capigruppo in Regione Lazio. Tra le novità in arrivo ci sarebbe l'avvio di alcune procedure sperimentali partendo da Fondi, dove il numero di persone positive continua ad aumentare, grazie ad una collaborazione tra Asl e Campus bio medico. Lo screening veloce consiste nel fare delle Tac per individuare i sospetti casi di polmonite: la Tac viene effettuata in pochi minuti per individuare in maniera precoce sospette polmoniti, per poi essere confermate attraverso il tampone. Ad anticipare le nuove disposizioni il consigliere regionale del Pd Salvatore La Penna. Sono inoltre in arrivo nuovi dispositivi di protezione individuale: per quanto riguarda la Asl di Latina oggi saranno distribuite 1500 mascherine.

Per quanto riguarda il reclutamento del personale si dovrebbe procedere con la chiamata di infermieri chiamati a tempo determinato con scorrimento delle graduatorie concorsuali ma inizieranno anche le chiamate – dalle medesime graduatorie – per assunzioni a tempo indeterminato. I medici ambulatoriali saranno utilizzati non solo per esigenze ambulatoriali, ma anche per ospedali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento