menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Tiziano Ferro ai giovani di Latina: “Restate a casa. Credo molto in voi”

Il videomessaggio del cantautore pontino ai cittadini e soprattutto ai ragazzi. “Sono sicuro che posso fidarmi della nuova generazione di Latina. Vi voglio bene. Stiamo vicini, è difficile per tutti, ma sicuramente passerà”

Dopo l’appello di ieri, questa volta Tiziano Ferro si rivolge direttamente ai cittadini di Latina, e soprattutto ai giovani, a cui chiede di restare a casa. Questo il messaggio che da più voci, anche da diversi artisti, viene lanciato in queste ore alla popolazione, soprattutto dopo il nuovo decreto del presidente del Consiglio dei Ministri varato ieri sera per contrastare gli effetti del Coronavirus e chiamato appunto “Io resto a casa”. 

Quello che vi chiedo è un piccolissimo gesto di generosità e altruismo. So che sono parole che Latina conosce davvero molto bene” dice Tiziano Ferro nel video postato anche dal Comune di Latina sulla sua pagina Facebook. Il cantautore pontino si rivolge soprattutto ai giovani della sua città. “Restate a casa. Vi chiedo questo gesto perché è un momento molto particolare ed è veramente importante ascoltare le direttive. Credo molto in voi: da concittadino vi chiedo, diventiamo insieme cittadini modello. Sono sicuro che posso fidarmi della nuova generazione di Latina. Vi voglio bene”. 

Stiamo vicini, è difficile per tutti, ma sicuramente passerà. Stiamo a casa e usiamo questo tempo, per riflettere e per fare qualcosa di costruttivo” poi conclude. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento