Attualità

Coronavirus, D’Amato: “Non prevedo un cambio di colore per il Lazio”. I nuovi casi sono 474

Nella prima settimana di agosto un calo di oltre 1200 contagi rispetto all’ultima di luglio; vaccinato il 70% della popolazione over 12 in tutta la regione

La settimana di Ferragosto si apre con 474 nuovi casi di coronavirus nel Lazio (compresi i recuperi): il dato reso noto come ogni giorno dall’Assessorato alla Sanità al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. I contagi nelle ultime 24 ore sono stati 80 in meno rispetto a ieri, mentre i decessi sono stati 3 (sempre compresi i recuperi). Continua a crescere il numero dei ricoverati che nelle aree non critiche degli ospedali del Lazio sono ad oggi 438, 40 in più nell’ultimo giorno, mentre le terapie intensive occupate salgono a 62 (+8). Numeri, questi ultimi, che comunque non sembrano preoccupare l’assessore D’Amato.

D’Amato: “Non prevedo un cambio di colore per il Lazio”

Allargando l’analisi all’intera prima settimana di agosto, sono stati 1224 i contagi in meno registrati rispetto all’ultima di luglio. “Questo dato è coerente con la riduzione dell’Rt - commenta D’Amato - e ci aspettiamo di vedere nella parte finale di agosto una sensibile riduzione anche per la parte dell’area medica e delle terapie intensive. La variazione del dato dell’occupazione ospedaliera arriva sempre dopo quella del calo dell’incidenza. Ancora una volta, i nostri tecnici dell’Unità di Crisi e il Seresmi hanno mostrato di fare previsioni e scenari affidabili e attendibili. Non prevedo, pertanto, alcun cambio di colore per quanto riguarda la nostra regione. Questo - avverte però - non significa certo un ‘tana libera tutti’ ma è frutto, innanzitutto, della campagna di vaccinazione”.

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Del totale dei contagi di oggi, 415 sono concentrati nella provincia di Roma e 280 nella sola capitale; sono 59, invece, quelli distribuiti nelle altre quattro province laziali: nel territorio pontino i nuova casi sono 22, 16 in provincia di Frosinone, 20 in quella di Viterbo e uno solo in quella di Rieti. Per quanto riguarda i decessi, invece, 2 sono stati registrati in Ciociaria, e uno nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: tutti i dati aggiornati

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi 9 agosto

Con i dati aggiornati di oggi, sfiorano quota 15mila gli attuali positivi in tutto il Lazio, mentre sono più di 363mila i contagi totali che sono stati riscontrati dall’inizio della pandemia; ad oggi quasi 14500 dei positivi attuali sono in cura presso il proprio domicilio, mentre quasi 500 sono i ricoverati totali (ricordiamo che nella tabella in basso il dato dei guariti non è stato aggiornato).

coronavirus_lazio_bollettino_9_08_21-2

La campagna vaccinale

Per quanto riguarda la campagna vaccinale è stato raggiunto l’obiettivo di 7,2 milioni di dosi somministrate. “Il 70% della popolazione con più di 12 anni ha completato il ciclo vaccinale - commenta l’assessore regionale alla Sanità -. Un risultato importante che va ulteriormente consolidato nel mese di agosto. L’obiettivo é quello di raggiungere l’80% della popolazione Over 12 con la vaccinazione completa. Dopo Ferragosto un ruolo importante nella campagna vaccinale lo avranno i pediatri di libera scelta. Le famiglie e i ragazzi potranno tranquillamente rivolgersi a loro per ogni chiarimento. Il vaccino si é dimostrato sicuro ed efficace anche negli adolescenti”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, D’Amato: “Non prevedo un cambio di colore per il Lazio”. I nuovi casi sono 474

LatinaToday è in caricamento