menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il caso della "variante inglese". Controlli all'aeroporto: 351 test ai passeggeri

Isolati un passeggero e il suo convivente. Altro caso sospetto a Roma di rientro dal Regno Unito

Un paziente e il suo convivente in isolamento dopo che i medici dell'ospedale militare del Celio hanno sequenziato il genoma della nuova versione del covid. E' questa la comunicazione ufficiale del ministero della Salute arrivata ieri, 20 dicembre dopo che la cosiddetta "variante inglese" del coronavirus ha scatenato il panico in tutta Europa. Nelle ultime ore a Roma c'è poi un altro caso sospetto, tornato dal Regno Unito, portato all'attenzione dello Spallanzani.

Intanto, l'Unità di crisi della Regione Lazio riporta il bilancio dell'attività di monitoraggio effettuata all'aeroporto di Fiumicino proprio per i passeggeri arrivati dal Regno Unito. Sono stati sottoposti a test 351 passeggeri, di cui uno confermato appunto positivo al tampone molecolare e immediatamente posto in isolamento. "Il piano dei controlli ha funzionato - spiega l'Unità di crisi - In pochi minuti si sono organizzati i flussi e il servizio è stato eccellente. Un ringraziamento è dovuto alle unità mobili Uscar, alla preziosa collaborazione di Aeroporti di Roma e all'Usmaf".

È stata emanata l'indicazione a tutti i laboratori della Rete Coronet del Lazio di mettersi in contatto con il laboratorio regionale di riferimento dell'Istituto Spallanzani nel caso di positività al tampone molecolare di soggetti provenienti dal Regno Unito. Dall'Istituto Spallanzani comunicano che i virus mutati sono una evenienza che si è già verificata in questa pandemia. Ad esempio, subito dopo l'estate il ceppo predominante in Europa, compresa l'Italia, è stata una variante probabilmente introdotta dalla Spagna. 

Intanto, per il nuovo allarme, l'Italia sospende i voli con il Regno Unito, restrizioni decise per fermare la diffusione di questa nuova variante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento