Coronavirus Nettuno, la città piange la sesta vittima. Un nuovo caso, ma sono 3 i guariti

Gli aggiornamenti forniti dal Comune che esprime il proprio cordoglio ai familiari della donna di 43 anni deceduta

Non arrivano buone notizie da Nettuno dove c’è stato il sesto decesso legato al coronavirus. A confermarlo il Comune che “esprime il proprio cordoglio ai suoi cari in questo momento di indescrivibile tristezza”.

Si tratta di una donna di 43 anni che era risultata positiva al Covid-19.

Inoltre si registra oggi anche un nuovo caso di positività: “è una donna di 41 anni, domiciliata a Nettuno - spiegano dall’Amministrazione -, ma che avrebbe contratto il virus ad Aprilia. Le sue condizioni sono buone e non è stato necessario il ricovero”.

I pazienti ospedalizzati sono in tutto 14, mentre tra le note positive da segnalare oggi, venerdì 3 aprile, ci sono tre guarigioni. Non sono più affetti da Coronavirus un ragazzo di 20 anni, una donna di 66 anni e una 69enne. Attualmente sono 66 i cittadini di Nettuno posti in isolamento domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento