Attualità Terracina

Coronavirus Terracina, sorride il sindaco Tintari: “Dopo 53 giorni finalmente sono negativa”

L’annuncio attraverso un post su Facebook: “Tornerò a lavorare in Comune. Il mio pensiero va a chi sta ancora combattendo il virus, a chi ha accusato problemi postumi e a chi non ce l'ha fatta, gettando nel dolore le proprie famiglie”

“Ieri sera, dopo 53 giorni e non so più quanti tamponi, finalmente sono risultata negativa”. Inizia così il post pubblicato sulla sua pagina Facebook dal sindaco di Terracina Roberta Tintari che era risultata positiva al coronavirus quasi due mesi fa. Era stata lei stessa lo scorso 29 novembre a darne la notizia.

Ed oggi, dopo lunghe settimane, ha annunciato la sua negativizzazione. “Un'esperienza che ha lasciato il segno, anche se ora stiamo tutti bene in famiglia, e che conferma quanto sia insidioso questo virus che non guarda in faccia nessuno e non fa distinzioni di età. Ringraziando il Signore a breve tornerò a lavorare in Comune e lascerò, finalmente, la mia camera trasformata in ufficio per due mesi” ha scritto nel suo post su Facebook.

“Il mio pensiero va a chi sta ancora combattendo il virus, a chi ha accusato problemi postumi e a chi non ce l'ha fatta, gettando nel dolore le proprie famiglie. Ringrazio il mio medico di famiglia, punto di riferimento imprescindibile, grazie ai miei cari e grazie a chi mi ha sostenuto in queste settimane con affetto e simpatia. Manteniamo tanta prudenza, è fondamentale per evitare il diffondersi del contagio” ha poi concluso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Terracina, sorride il sindaco Tintari: “Dopo 53 giorni finalmente sono negativa”

LatinaToday è in caricamento