menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Formia la Carovana della Prevenzione, l'iniziativa dedicata alla salute femminile

Un successo la tappa in piazza Municipio: effettuate visite gratuite per le donne. Assessore D’Angiò: “Una iniziativa importante”

Ha fatto tappa ieri, 6 luglio, a Formia la Carovana della Prevenzione. L’iniziativa si è svolta in piazza Municipio nell’ambito del Programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile organizzato dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e dalla Susan G. Komen Italia, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio e del Comune di Formia, rappresentato dall’assessore alla Cultura e vice sindaco Carmina Trillino e dall’assessore ai Servizi Sociali Giovani D’Angiò. 

Nella giornata sono state effettuate 35 mammografie per donne dai 40 ai 49 anni e dai 74 anni in su e 15 ecografie per pazienti di età inferiore ai 40 anni. La partecipazione al percorso di prevenzione è stata riservata alle donne presenti nel territorio, al di fuori della fascia di età coperta dallo screening regionale e che non abbiano già effettuato gli esami di prevenzione negli ultimi 12 mesi. Inoltre si sono tenute 15 visite ginecologiche e nell’ambito della prevenzione primaria e 14 consulenze nutrizionali. Tutte le prestazioni cliniche sono state offerte gratuitamente, con priorità a donne provenienti da contesti socio-economici disagiati.

“Una iniziativa importante che ci vede attivi sulla prevenzione secondaria dei tumori al seno e dei tumori ginecologici e anche sulla prevenzione primaria – spiega l’assessore Giovanni D’Angiò – Ci tengo a sottolineare il grosso contributo degli uffici dei Servizi Sociali. Siamo andati a trovare le persone che avevano problematiche di disagio economico, persone migranti e dello Sprar. Una prevenzione in tutti i campi anche in questo settore”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento