Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Formia

Giornata internazionale della Croce Rossa: il comitato consegna la bandiera al sindaco di Formia

Oggi e per tutta la settimana, fino a lunedì 14, il vessillo sventolerà sulla facciata del Palazzo comunale, come in tantissime città d’Italia, a ricordare i valori della Cri

Si celebra oggi, lunedì 8 maggio, la Giornata internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Per l'occasione una delegazione del Comitato Cri Sud pontino ha consegnato al sindaco di Formia Gianluca Taddeo la celebre bandiera bianca con croce rossa. Un momento di alto valore simbolico che ha un importante significato: l’associazione umanitaria internazionale, che conta 150mila volontari in Italia e oltre 80 milioni nel mondo, commemora il fondatore, Henry Dunant, nato l’8 maggio del 1828 e primo Premio Nobel per la pace. Oggi e per tutta la settimana, fino a lunedì 14, il vessillo sventolerà sulla facciata del Palazzo comunale, come in tantissime città d’Italia, a ricordare i valori di umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontariato, unità e universalità, che sono i principi fondamentali che animano il Movimento Internazionale di Croce Rossa e sono alla base dell’azione quotidiana dei volontari.

“Un gesto che testimonia non solo la forza della Croce Rossa, simbolo di umanità e neutralità, ma anche il legame indissolubile che vede sempre più spesso la Croce Rossa e il Comune uniti nelle attività di supporto e di vicinanza alla cittadinanza, con particolare riguardo ai più vulnerabili – ha commentato il sindaco Gianluca Taddeo - Esporre la bandiera è anche un modo per esprimere ai tantissimi volontari la nostra riconoscenza per quanto fanno quotidianamente, senza dimenticare l’impegno straordinario che affrontano ad ogni emergenza, tra cui, nel recente passato, quella terribile della pandemia. Il loro impegno e la loro dedizione è nello spirito più autentico del volontariato e vale come esempio prezioso e come sprone per tutti noi”. Nell’ambito delle celebrazioni inoltre, la sera tra lunedì 8 e martedì 9 maggio, verrà illuminata di rosso la fontana di San Remigio, al fine di sensibilizzare la cittadinanza e fare conoscere quali siano i compiti svolti dai migliaia di volontari impegnati sui fronti della crisi e della guerra.

L’incontro di oggi si è concluso con la consegna al sindaco Taddeo della Carta dei Servizi, un patto tra la Croce Rossa Italiana e i cittadini attraverso il quale il Comitato si impegna  formalmente sui servizi da erogare alla collettività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale della Croce Rossa: il comitato consegna la bandiera al sindaco di Formia
LatinaToday è in caricamento