rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
La bella notizia / Formia

Tartaruga in difficoltà nelle acque di Formia: salvata da una famiglia

Padre, madre e bambini hanno notato l'esemplare di caretta caretta che era visibilmente in difficoltà e hanno allertato i guardia parco

E' stata notata mentre nuotava in difficoltà nelle acque antistanti la spiaggia di Gianola, a Formia. Si trattava di un esemplare di tartaruga caretta caretta, che era visibilmente in difficoltà. 

Come riporta Frosinone Today, una famiglia originaria di Esperia, che si trovava in spiaggia a Formia, si è accorta della presenza dell'animale e senza esitare ha richiesto l'intervento dei bagnini che a loro volta hanno potuto allertare immediatamente i guardia parco. Così, in pochi minuti, la spiaggia di Gianola si è popolata di cuirosi mentre gli esperti sono accorsi in aiuto della tartaruga cercando prima di verificare che non avesse lesioni sul guscio o sulle zampe e poi rila rilasciandola in un tratto di mare più idoneo.

Sono stati molti gli avvistamenti delle tartarughe carette caretta nelle acque della provincia pontina, anche per nidificare sulle nostre spiagge. “Un’esperienza unica - raccontano Emanuele e Graziella, genitori di tre bambini ai quali è stato insegnato il rispetto per gli animali e per la natura -. Abbiamo dovuto spiegare ai nostri figli che non potevamo portare la tartaruga a casa perché non si trattava di una tartaruga normale, bensì di una tartaruga marina che necessita di acqua salata. Siamo felicissimi nel gesto compiuto e ci auguriamo che venga eseguito anche da altre persone lì dove dovesse presentarsi nuovamente la presenza di un esemplare così raro lungo le nostre spiagge”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga in difficoltà nelle acque di Formia: salvata da una famiglia

LatinaToday è in caricamento