rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Attualità

Caporalato e lavoro nero, un tavolo per combattere le illegalità in agricoltura

L'iniziativa ha messo insieme Prefettura, Regione, Anci e istituti bancari che offrono sostegno a imprese e lavoratori contro lo sfruttamento

Il caporalato e il lavoro nero in agricoltura si combattono promuovendo la cultura della legalità ma anche mettendo a disposizione delle aziende e dei lavoratori gli strumenti idonei, compreso l’accesso al credito agevolato.

Questa in sostanza la filosofia che ha ispirato la nascita di un protocollo operativo e l’istituzione di un tavolo tecnico attorno al quale si sono seduti tutti i soggetti della filiera: il Prefetto Maurizio Falco, promotore dell’iniziativa tenutasi questa mattina, l’assessore regionale Lavoro e nuovi diritti Claudio Di Berardino, il direttore della sede territoriale di Latina dell’Inps Maurizio Mauri, Anci Lazio Romina Papetti, l’amministratore delegato Spa Bnl Benigno Imbriano, consulente finanziario Bnp-Bnp Paribas, Mauro Macale. Tutti insieme per migliorare l’offerta di servizi ai migranti, realizzare di un'azione di sistema regionale e interregionale volta a prevenire il fenomeno dello sfruttamento e del lavoro irregolare, potenziare assistenza, integrazione e accompagnamento al lavoro regolare delle vittime o potenziali vittime di sfruttamento e sostenere contemporaneamente le aziende virtuose iscritte alla white liste della Rete Agricola di Qualità che saranno aiutate con un fondo ad hoc istituito grazie alla collaborazione con Bnl e Bnp Parisbas.

“Non partiamo da zero – ha sottolineato l’assessore regionale Di Berardino – ma dobbiamo cogliere la grande opportunità dei fondi Pnrr per attuare interventi nel settore agricolo incentivando le assunzioni regolari e l’emersione del lavoro nero”.

“Dobbiamo continuare sulla strada tracciata – ha aggiunto il Prefetto Falco – e premiare chi opera nella legalità aiutando imprenditori e lavoratori che scelgono questo percorso in una grande operazione sinergica per isolare che invece sceglie di operare nell’illegalità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caporalato e lavoro nero, un tavolo per combattere le illegalità in agricoltura

LatinaToday è in caricamento