rotate-mobile
L'iniziativa a Latina

Mediazione sociale, inclusione e servizi: al Nicolosi nasce uno sportello per i cittadini

L'iniziativa promossa dal Comune di Latina nell'ambito del progetto "Mediazione sociale - recupero urbano integrato" finanziato dalla presidenza del Consiglio dei ministri

Uno sportello di mediazione sociale attivo nel quartiere Nicolosi di Latina. Lo strumento nasce nell'ambito del progetto "Mediazione sociale - recupero urbano integrato" che era stato promosso dal Comune di Latina e finanziato dalla presidenza del Consiglio dei ministri nell'ambito del Bando delle Periferie e che sarà gestito dalla cooperativa sociale Il Quadrifoglio.

Sarà un luogo di ascolto e orientamento ai servizi territoriale, ma anche un predisio per una prima analisi dei bisogni e delle esigenze dei residenti. Un punto di riferimento per quanti abitano il quartiere, che avrà anche funzioni di accoglienza, informazione e orientamento ai servizi sociali, educativi, culturali e sanitari.  I cittadini troveranno informazioni anche sulle attività e sui laboratori che il progetto ?Mediazione Sociale Latina? ha già attivato o attiverà ancora nei prossimi mesi. L'obiettivo è quello di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini e assicurare una efficace inclusione sociale delle persone a rischio di emarginazione e povertà, aumentando il senso di appartenenza alla comunità e la coesione sociale. 

"Dedicare uno spazio di accoglienza, ascolto e orientamento, in un determinato territorio consente di contribuire ad aumentare il benessere delle persone che vivono quel territorio. ? spiega Cristiana Russo, responsabile dello sportello - Il benessere, a sua volta, influisce positivamente sulla sicurezza, l'inclusione e sulla coesione sociale. Consente inoltre di avvicinare il Comune ai cittadini favorendo la conoscenza reciproca e il superamento degli stereotipi e dei pregiudizi". Il servizio sarà attivo presso la scuola De Amicis di via Col di Lana, operativo tutti i venerdì dalle 17 alle 19. Per tutte le informazioni e per restare aggiornati sulle iniziative in programma è possibile consultare il sito web www.mediazionesocialelatina.it, oppure la pagina Facebook e il profilo Instagram di ?Mediazione Sociale Latina?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediazione sociale, inclusione e servizi: al Nicolosi nasce uno sportello per i cittadini

LatinaToday è in caricamento