menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, anche Minturno posticipa l'inizio dell'anno al 24 settembre

Nell'ordinanza firmata dal sindaco si ravvisano "motivazioni oggettivamente rilevanti". Il differimento richiesto anche dai dirigenti scolastici

Come già fatto dal sindaco di Monte San Biagio Federico Carnevale, anche il primo cittadino di Minturno Gerardo Stefanelli ha emesso un'ordinanza che dispone di posticipare l'avvio dell'anno scolastico a dopo le consultazioni elettorali.

Come riportato nell'ordinanza, il differimento delle attività didattiche era stato chiesto dai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi di Minturno mentre era stata comunicata anche la difficoltà di consegna degli edifici dopo i lavori effettuati. 

"Ravvisate le motivazioni oggettivamente rilevanti e considerata tra l’altro l’esigenza prioritaria di fornire tutte le garanzie ai minori e agli adulti di massima riduzione dei rischi di contagio da Covid-19", il sindaco dispone dunque il differimento delle attività scolastiche al 24 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento