Lunedì, 25 Ottobre 2021
Attualità Sabaudia

Da Sabaudia a Miss Italia 2018: la città delle Dune porta fortuna alle bellezze laziali

Terzo posto per Chiara Bordi che proprio nella città delle Dune aveva rotto il ghiaccio con la passerella; tra le prime cinque Nicole Ceretta e 11esima Marta Valentini. I complimenti dell’Amministrazione

Sabaudia ha portato fortuna alla giovanissima Chiara Bordi, terza classificata alla 79esima edizione di Miss Italia 2018. La 18enne modella di Tarquinia, infatti, ha esordito proprio nella città delle Dune lo scorso luglio rompendo il ghiaccio con la passerella e sfilando con una protesi alla gamba, durante le due serate promosse dalla Delta Events nell’ambito della rassegna comunale “Moda sotto le stelle”. 

Quarta classificata a Miss Sabaudia, Chiara ha poi conquistato il medesimo posto nella semifinale regionale di Miss Eleganza Lazio, svoltasi nella cittadina pontina lo scorso 29 luglio. Tale vittoria le ha permesso di approdare alla finalissima regionale di Miss Lazio, durante la quale ha conquistato la fascia di Miss Etruria 2018 e il passepartout per le prefinali di Jesolo. Nella cittadina veneta, infine, ha saputo impossessarsi di un posto di prim’ordine per la finalissima (in diretta televisiva) di Milano, durante la quale lunedì sera ha conquistato il terzo posto. 

“I miei complimenti a Chiara per il traguardo raggiunto – commenta l’assessore alle Attività produttive Emanuela Palmisani –. L’abbiamo seguita e sostenuta sin dall’inizio perché ha saputo dare prova di una grande forza di volontà ma soprattutto della sua voglia di riscatto contro ogni pregiudizio, dimostrando come la bellezza passi anche per la capacità di reagire di fronte alle avversità che la vita riserva. Vorrei quindi ringraziarla personalmente e nome di tutta l’Amministrazione comunale per aver voluto condividere proprio con la città di Sabaudia il suo esordio in passerella. Ora l’auspicio è che possa proseguire nel suo sogno di modella incontrando nel suo cammino tanti ed entusiasmanti progetti”. 

Chiara Bordi 2-2

I complimenti dell’assessore Palmisani e dell’Amministrazione tutta sono andati anche alla quarta e undicesima classificata, rispettivamente Nicole Ceretta di Latina e Marta Valentini di Frosinone, tra le pretendenti al titolo che hanno sfilato a Sabaudia lo scorso 29 luglio. Marta ha conquistato nella città delle dune il titolo di Miss Eleganza Lazio 2018. “La città delle dune ha portato fortuna a tante star del cinema, della moda e dello spettacolo – conclude Palmisani – L’augurio è che ce ne sia tanta anche per Nicole e Marta, affinché le due giovanissime modelle possano trovare il loro spazio sulle passerelle nazionali e internazionali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Sabaudia a Miss Italia 2018: la città delle Dune porta fortuna alle bellezze laziali

LatinaToday è in caricamento