Attualità

Una mano tesa alle famiglie in difficoltà: a Latina “Regala un caldo Natale con la spesa solidale”

L’iniziativa delle associazioni Valore Donna e Minerva Latina e della società di consulenza aziendale TBM per aiutare le tante famiglie in difficoltà. Come si può fare

Regala un caldo Natale con la spesa solidale”: questa l’iniziata organizzata dalle associazioni Valore Donna e Minerva Latina con la società di consulenza aziendale TBM (Temporary Business Management). Un’iniziativa pensata per aiutare le tante famiglie in difficoltà il cui numero è notevolmente aumentato in questi ultimi mesi di emergenza coronavirus.

“Le donazioni, che potranno essere fatte fino al prossimo 18 dicembre versando anche piccoli contributi sull’Iban IT20O083271470000000001420 (intestato a Valore Donna ASP) - viene spiegato -, verranno trasformate in card da potere poi spendere presso il Supermercato Conad del Centro Le Torri di Latina”.

“E’ dall’inizio dell’emergenza Covid – spiega il Presidente dell’associazione Valore Donna, Valentina Pappacena –  che stiamo operando in prima linea per cercare di aiutare le famiglie in difficoltà che sono aumentate di parecchio negli ultimi sei mesi. Numeri che riscontriamo anche dalle domande, in costante aumento del Reddito di Cittadinanza e di qualsiasi altro aiuto previsto dai vari Dpcm, che presentiamo attraverso il nostro Caf. Invito chiunque possa farlo a donare anche piccole cifre – aggiunge Valentina Pappacena - per riuscire ad aiutare più famiglie possibile. Ringrazio il presidente dell’associazione Minerva, Annalisa Muzio e Francesco Salvadori, Ceo della società TBM per avere immediatamente accettato di partecipare a questa iniziativa benefica”.

“Aderire alla spesa solidale – afferma Annalisa Muzio, Presidente dell’associazione Minerva - vuol dire contribuire a sostenere un principio semplice: nella crisi nessuno deve rimanere da solo, ma tutti insieme possiamo riuscire a superare questo momento di grande difficoltà. La crisi legata all’emergenza Covid non è solo economica, ma anche e soprattutto di isolamento per le fasce più deboli. Sono milioni a livello nazionale le famiglie che stanno perdendo reddito e potere d’acquisto, centinaia anche nella nostra città. Ecco perché – conclude Annalisa Muzio – abbiamo deciso di attivarci per combattere questo dramma invisibile”.

“E’ questo più che mai – aggiunge Francesco Salvadori, Ceo TBM - il momento di stare insieme per fare la differenza, aiutando chi ha bisogno. Faccio un appello anche a tutte le aziende come la mia di unirsi a questa iniziativa per donare anche piccole somme per cercare di regalare un Natale più sereno a chi oggi si trova in grande difficoltà. Donate quello che potete – conclude - perché anche i piccoli gesti, per qualcuno, possono fare la differenza".

regala_caldo_natale_valore_donna_minerva-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una mano tesa alle famiglie in difficoltà: a Latina “Regala un caldo Natale con la spesa solidale”

LatinaToday è in caricamento