rotate-mobile
Attualità

Visita speciale per i piccoli pazienti dell’ospedale Santa Maria Goretti: arriva Spiderman

La bella iniziativa promossa da Cittadinanza Attiva Lazio Aps nel reparto di Pediatria del nosocomio pontino

Visita inaspettata quanto gradita per i piccoli pazienti di Pediatria dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina che mercoledì scorso hanno visto arrivare nel reparto proprio Spiderman. Ed è stato lui, il supereroe icona di altruismo e bontà d’animo che oramai tutti conosciamo per la sua forza, velocità, equilibrio e agilità sovraumane, a strappare un sorriso e a regalare emozioni ai bambini e alle bambine ricoverati. 

La bella iniziativa è stata promossa da Cittadinanza Attiva Lazio Aps nell’ambito delle sue finalità sociali e rappresenta un primo passo per un progetto associativo che sta per nascere e che riguarderà proprio il reparto pediatrico del nosocomio pontino. 

“È stato un pomeriggio di stupore e sorrisi, come forse pochi se ne vedono all’interno di un ospedale. L’intento era portare un momento di spensieratezza ai piccoli ricoverati e solo Spiderman poteva riuscire nell’intento, allontanando almeno per pochi istanti, la paura e il dolore. Siamo davvero contenti e pronti a nuove avventure di volontariato e condivisione – commentano da Cittadinanza Attiva –. Il nostro sentito ringraziamento va al professor Riccardo Lubrano, primario di Pediatria al Goretti, al direttore sanitario dottor Riccardo Marrone e a tutto il personale medico e infermieristico per aver accolto prontamente e con piena sensibilità la nostra iniziativa. Sono loro, insieme ai bambini ricoverati, i veri supereroi. Un grazie, non in ultimo, al nostro Spiderman, Costantino Ricchi, al segretario regionale di Cittadinanza Attiva Elio Rosati e a tutti i soci volontari per lo straordinario lavoro che portano avanti”. 

La realizzazione dell’iniziative è stata possibile grazie all’impegno di Gianna Sangiorgi, coordinatrice di Cittadinanza Attiva, Francesca Turetta, Matteo Damiano, Giorgia Reitano, Flavia Raponi, Alessandro Bellini, Emily Paolucci con il suo gruppo di giovani volontari e di Sofia Paolucci, mascotte dell’Associazione. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita speciale per i piccoli pazienti dell’ospedale Santa Maria Goretti: arriva Spiderman

LatinaToday è in caricamento