A Latina inventato un “macchinario che aiuta a muoversi”: arriva Striscia la Notizia

Capitan Ventosa ha dato voce ad un’intraprendete famiglia che ha inventato uno strumento rudimentale per aiutare il giovane Riccardo a camminare

Sono arrivare a Latina le telecamere di Striscia La Notizia che hanno fatto visita alla famiglia di Riccardo, un ragazzo di 15 anni che, a causa di un problema celebrare, è “fortemente ipertonico” e ha difficoltà motorie.

Capitan Ventosa ha infatti dato voce all’intraprendete famiglia pontina che ha inventato un “macchianrio che aiuta a muoversi”.

Quello che viene illustrato dalla mamma del giovane nel corso del servizio andato in onda su Canale 5 nella puntata di sabato 2 febbraio (qui il video), è uno strumento rudimentale realizzato dal nonno del 15enne che permette a Riccardo di muoversi in maniera naturale e complessiva. Il macchinario, infatti, dà la possibilità al giovane di stare in piedi, di muovere gambe e braccia e di camminare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine un appello della mamma di Riccardo per trovare qualcuno che possa aiutarli a realizzare il macchinario in maniera professionale e più accurata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento