Gara in moto d’epoca: tappe nella provincia pontina per la quarta “Brescia-Napoli”

Oltre mille chilometri tra pianure, montagne, borghi e zone costiere; domenica 29 settembre il passaggio a Terracina, Sperlonga e Formia

Farà tappa anche nella provincia pontina, domenica 29 settembre, la quarta edizione della Brescia-Napoli, la classica in moto d’epoca nata nel 2016, da un’idea di Paolo Pezzotti e Mario Gaburri. Quattro le motociclette per squadra per un viaggio da Brescia a Napoli da vivere e una gara da vincere.

Oltre mille chilometri tra pianure, montagne, borghi e zone costiere. Territori, luoghi, sapori e arte da scoprire durante il viaggio. Un’avventura in cui spirito di gruppo e arte dell'arrangiarsi saranno i pilastri portanti” spiega così Paolo Pezzotti, fondatore della manifestazione. 

Date ed itinerario

La partenza è avvenuta il 26 settembre mattina in via Vantini 39 a Brescia; poi il passaggio giovedì presso Roccabianca (PR), Fontanellato (PR), Passo della Cisa-Pontremoli (MS), Vezzano Ligure (SP), Sarzana (SP), venerdì presso Lucca, San Gimignano (SI), Chiusdino (SI), Siena, Buonconvento (SI), oggi presso Bagno Vignoni (SI), Roma e Nettuno. Per domenica 29 settembre, invece, è previsto il transito a Terracina, Sperlonga e Formia, a seguire Caserta con l’arrivo finale a Napoli presso Fontana del Sebeto tra le 16 e le 18, e il termine della gara con tanto di premiazioni previsto nel tardo pomeriggio. Qui la festa continuerà fino a sera inoltrata, per il piacere dei tanti curiosi e appassionati di moto d’epoca che accorreranno per ammirare queste vecchie signore.

La storia della gara 

“È nato tutto per caso - racconta Paolo Pezzotti - come tutte le cose che alla fine si rivelano le più belle e affascinanti. Cinque amici bresciani avevano voglia di fare una passeggiata fino a Napoli in sella a delle vecchie signore. In quel momento abbiamo creato qualcosa di unico, che poi abbiamo reso grande”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ricordo

L’edizione 2019 della Brescia-Napoli avrà inoltre una particolare connotazione legata alla Sicurezza sulla strada. La manifestazione sarà infatti dedicata alla memoria di Alessio Sanzogni, un ragazzo tragicamente scomparso lo scorso gennaio in un incidente stradale sull’A4, a soli 33 anni. Alessio era cugino di uno degli organizzatori che ha deciso di ricordarne la memoria promuovendo l’argomento della sicurezza in moto all’interno della Brescia-Napoli, ancor di più di quanto già fatto nelle edizioni precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento