menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione in via Cerveteri, accoltellato titolare di un bar. Subito fermato un uomo

E' accaduto nel pomeriggio di oggi, venerdì 16 settembre. Ferito all'addome il barista soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all'ospedale Goretti in codice rosso. Subito fermato dalla polizia il presunto aggressore

Violenta aggressione nel pomeriggio di oggi in un bar in via Cerveteri a Latina: accoltellato in strada il titolare del locale "Da Tina". 

La polizia ha subito fermato un uomo. 

I fatti sono accaduti intorno alle 18. Stando a quanto si apprende, la vittima, un 74enne - C. S. le sue iniziali -, sarebbe stata raggiunta da diversi fendenti all’addome, colpito con un grosso coltello da cucina da un altro uomo al culmine di una discussione. Soccorso dai sanitari del 118, il barista è stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. 

Sul posto è subito arrivata la polizia, intervenuta in seguito alla segnalazione per una lite animata nei pressi del bar, e che ha fermato il presunto aggressore, un uomo di 55 anni che si trovava ancora sul luogo dell'aggressione ma che nel frattempo aveva già tentato di disfarsi del coltello subito recuperato e sequestrato dagli agenti. 

Il 55enne fermato - G. V. - è stato portato in Questura, portato poi presso gli uffici della Questura. A lavoro anche la Scientifica per eseguire i rilievi sul luogo dell'aggressione. I motivi che hanno determinato l’accoltellamento, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sono da attribuire a vecchi rancori tra i due, in particolare legati a questioni economiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento