Aggressione all'ospedale, denunciato un uomo per interruzione di pubblico servizio

E' successo il 28 dicembre scorso a Fondi. Il 65enne aveva reagito in modo violento e aggressivo nei confronti di una dottoressa di turno per una mancata visita a un proprio parente

E’ stato denunciato a piede libero dai carabinieri della tenenza di Fondi l’uomo  che il 28 dicembre scorso ha aggredito un medico di turno all’ospedale di Fondi costringendola la dottoressa ad interrompere il servizio in corso. Il medico è dovuta infatti ricorrere alle cure della struttura ospedaliera.

La denuncia  è scattata a carico di un 65enne per il reato di interruzione di pubblico servizio. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo ha reagito in modo aggressivo per la mancata esecuzione di una visita medica per un proprio parente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento