Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro / Via Armando Diaz

Allarme bomba in centro: zaino sospetto trovato davanti alla caserma dei carabinieri

Le operazioni in corso lungo via Diaz a Latina chiusa al traffico. Sul posto sono arrivati gli artificieri che hanno fatto detonare la borsa rinvenuta sull'armadietto della corrente elettrica

Allarme bomba in centro a Latina. Uno zaino sospetto è stato rinvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 16 aprile, in via Diaz lungo il muro perimetrale della caserma del Comando provinciale dei carabinieri. Lanciato l'allarme, intorno alle 18.30, subito è scattato il piano di sicurezza previsto in queste situazioni; tutti i presenti sono stati fatti allontanare, le auto sono state spostate e la zona è stata interdetta. 

Lo zainetto è stato poggiato sull’armadietto della corrente elettrica. Un particolare che ha insospettito i passanti e l'episodio è stato subito segnalato ai carabinieri. Il marciapiede è stato quindi transennato in via precauzionale, la strada è stata chiusa al traffico e la zona circoscritta per garantire l’incolumità dei presenti e in attesa dell’arrivo da Roma degli artificieri che sono giunti intorno alle 20.30 sul posto iniziando subito le operazioni e le verifiche del caso.

L’area interessata è in pieno centro che nel pomeriggio della domenica si riempie per la presenza di numerosi cittadini che scelgono le vie nella Ztl per una passeggiata. 

Aggiornamento alle 22.00

Intorno alle 21.30 le operazioni sono terminate in via Diaz. In via precauzionale e in tutta sicurezza gli artificieri hanno fatto detonare lo zaino. All’interno sembra non sia stato trovato nulla di pericoloso, ma saranno ora gli investigatori a cercare di fare piena luce sull’episodio su cui comunque è alta l’attenzione. Gli accertamenti sono in corso. Elementi utili potranno arrivare dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza. Sul posto in serata sono arrivati anche i vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba in centro: zaino sospetto trovato davanti alla caserma dei carabinieri
LatinaToday è in caricamento