Anzio, in casa la polizia trova 2,5 chili di droga tra marijuana e hashish: 23enne arrestato

Per gli investigatori l’appartamento era destinato “alla coltivazione, preparazione, conservazione e vendita di droga”. Sequestrati anche soldi contanti

Un appartamento “destinato alla coltivazione, preparazione, conservazione e vendita di hashish e marijuana” quello scoperto dalla polizia ad Anzio. Un giovane di 23 anni del posto è stato arrestato al termine di una serie di accertamenti. 

Da giorni gli investigatori del Commissariato di Anzio e Nettuno, diretto da Andrea Sarnari, erano sulle tracce di un giovane pusher di cui conoscevano solo il nome di battesimo; da questo, però, sono partiti accertamenti e appostamenti che hanno portato all’operazione di ieri. Gli agenti hanno infatti intercettato un sospetto a bordo di un’utilitaria; il suo nervosismo li ha indotti a procedere con dei controlli: effettivamente il giovane negli slip nascondeva una dose di marijuana. 

La conferma al sospetto che il giovane fosse il pusher “segnalato” è arrivata dalla perquisizione domiciliare: in un comparto, a cui si accede spostando un armadio a muro, suddiviso in 3 sezioni, erano state allestite altrettante serre professionali complete di lampade, umidificatori e timer per gestire le varie fasi (crescita ed essicazione) di produzione della marijuana. Altra droga è stata trovata in giro per l’appartamento; in parte in preparazione per essere venduta ed altra conservata nel congelatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della perquisizione, complessivamente, sono stati sequestrati più di 2 chili di marijuana, mezzo chilo di hashish e 1300 euro in contanti. Per il giovane è così scattato l'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento