Ad Aprilia la Festa di San Michele, le strade chiuse. Vietata la vendita bottiglie in vetro

In vista della tre giorni di festa ordinanza del Comune per regolare la viabilità e la somministrazione di bevande

Aprilia si prepara alla tre giorni di celebrazioni per la festa di San Michele - dal 27 al 29 settembre - che vedrà il suo momento clou nel concerto di Loredana Bertè di sabato 28 settembre. Con due ordinanze firmate dal sindaco Antonio Terra, il Comune di Aprilia ha provveduto alla consueta regolazione del traffico e della somministrazione di bevande.

Vietati contenitori in vetro e lattine

Il 27, 28, 29 e 30 settembre, dalle 18 fino alle 7, nel centro cittadino e nelle aree in cui si svolge l’evento è vietata la vendita, la somministrazione o il consumo di bevande in contenitori di vetro o lattine. Vietata anche l’introduzione di contenitori in vetro di qualsiasi tipo nell’area indicata. Mentre è consentita se il consumo avviene all’interno di locali o se il contenitore delle bevande è in plastica o carta.

La viabilità

Per quel che riguarda invece la viabilità, dalle 14 di oggi, giovedì 26 settembre, e fino alle 14 del 30 settembre è chiusa al traffico piazza Roma (lato banca Unicredit), con conseguente istituzione del divieto di sosta, mentre nelle seguenti vie sono introdotte le limitazioni di seguito riportate:
- via degli Aranci (tratto compreso tra via Rossetti e Piazza Roma): divieto di sosta su ambo i lati a partire dalle ore 20:00 di oggi, 26 settembre 2019, fino alle ore 24:00 del 29 settembre; e divieto di transito e di sosta dalle ore 07:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 01 ottobre (ad eccezione dei mezzi autorizzati);
- via degli Oleandri: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- via degli Olivi (tratto compreso tra via Rossetti e Via degli Oleandri): divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- via P. Nenni: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- largo G. Marconi: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- piazza Roma (compresa l’area dell’ex Piazza Parlamento: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- corso Giovanni XXIII: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- via dei Lauri (tratto tra Piazza Roma e Largo Marconi): divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
- via dei Lauri nei tratti tra Largo Marconi e Via Piave, tra Via Piave e Via Galilei e tra Via Galilei e Via Lombardia: divieto di transito e di sosta dalle 16:00 alle 24:00 del 27 e 28 settembre e dalle 7:00 alle 24:00 del 29 settembre;
- via dei Peri nel tratto tra Via Guarneville a Largo Marconi: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
- via degli Olivi nel tratto tra Via Rossetti e Via degli Oleandri: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
- via G. Di Vittorio nel tratto tra Via Volturno e Corso Giovanni XXIII: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
- via dei Mille nel tratto tra Via Peschiera e Via Isonzo: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
- via Trieste nel tratto tra Via Milano e Via delle Mele: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
- via degli Aranci nel tratto tra Largo delle Rose e Via Rossetti: divieto di transito (ad eccezione dei veicoli autorizzati) dalle ore 17:00 alle 24:00 dei tre giorni di festa; 
- via delle Margherite nel tratto tra Via Isonzo e Via Rossetti: divieto di transito dalle ore 16:00 alle ore 24:00 nei giorni 27, 28 e 29 settembre;
- via Isonzo: invertito il senso di marcia dalle ore 16:00 alle ore 24:00 nei giorni 27, 28 e 29 settembre.
Consentito nei giorni di festa, invece, il transito dei mezzi di consegna e di raccolta della corrispondenza in via degli Aranci, Piazza Roma e Largo Matteotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’apertura del Centro Operativo Comunale

Infine, con un’ordinanza firmata questa mattina, il primo cittadino ha disposto l’apertura del COC (Centro Operativo Comunale), che – sotto la guida del Comando di Polizia Locale – avrà il compito di supportare il Sindaco nel coordinamento del personale, delle attività e delle procedure previste dal Piano di Protezione Civile Comunale in occasione dell’evento di questo week-end.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento