Aprilia, rubano in un’auto in sosta: due giovanissimi bloccati subito dopo il furto

Un 19enne è stato arrestato, denunciato il minore che era con lui. L’intervento dei carabinieri

Sono stati bloccati dai carabinieri subito dopo il furto in un’auto: nei guai due giovanissimi ad Aprilia. Il più grande, un 19enne di origini romene ma residente nel comune pontino,  è stato arrestato in flagranza per furto con destrezza in concorso, mentre l’altro, un connazionale non ancora maggiorenne, è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato. 

I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di ieri, 13 luglio: i due giovanissimi sono stati bloccati dopo aver rubato all’interno di un’auto in sosta alcuni effetti personali di proprietà di un 64enne residente a Sabaudia. Al termine delle formalità di rito il ragazzo arrestato è stato accompagnato nel carcere di Latina in attesa del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento