menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano investito a Aprilia, un rinvio a giudizio per omicidio colposo

L'incidente era avvenuto in via del Genio Civile: Giulio De Angelis era morto dopo alcuni giorni al Goretti

Rinvio a giudizio per omicidio colposo per l’uomo che il 10 agosto 2018 ha investito l’86enne Giulio De Angelis su via del Genio Civile ad Aprilia provocandone la morte a distanza di qualche giorno.

L'uomo di 34 anni è comparso questa mattina davanti al giudice per le indagini preliminare del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone che, a conclusione della camera di consiglio ha accolto la richiesta del pm Giancristofaro e lo ha rinviato a giudizio.

La vittima quella mattina era stata presa in pieno dalla Renault Clio alla cui guida c’era l’imputato e scaraventata a terra: l’automobilista si era fermato a prestare i primi soccorsi poi De Angelis era stato trasportato all’ospedale Santa Maria Goretti in gravissime condizioni ed era morto a distanza di dieci giorni a causa delle ferite riportate. Il processo è stato fissato per il 19 aprile del prossimo anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento