Operazione antidroga della squadra mobile: sequestrati 45 chili di marijuana, due arresti

Il blitz in due abitazioni tra Aprilia e Velletri. Oltre allo stupefacente scoperta una piantagione in casa

Quasi sei chili di marijuana scoperti e sequestrati dalla squadra mobile di Latina nel corso di numerose perquisizioni personali e domiciliari nel territorio di Aprilia. Gli investigatori, guidati dal vicequestore Giuseppe Pontecorvo, hanno trovato lo stupefacente presso l'abitazione di Roberto Mirabilio, classe '62, già noto per precedenti specifici. Complessivamente sono stati rinvenuti 5,750 chili di droga. Oltre a detto stupefacente, nella stessa casa, sono stati inoltre trovati e sequestrati due bilancini elettronici di precisione.  

Nel corso delle operazioni è stata individuata un’altra abitazione nel comune di Velletri, in località Colle Ottone Alto, dove stava per entrare un cittadino pakistano, richiedente asilo politico, Ali Rizwan, 30 anni. A seguito di un’accurata perquisizione, estesa a tutta l'abitazione su tre livelli, è stata riscontrata la presenza di un’estesa coltivazione, con tanto di impianto elettrico di illuminazione e ventilazione, impianto idrico e annesso essiccatoio, con 127 piante di marjuana, in piena produzione. Rinvenuti 39,58 chili di marjuana oltre ad ulteriori 12 piante, insieme alla somma contante di 1.200, ritenuta provento dell’attività criminosa, e tre bilancini elettronici di precisione.

Maxi sequestro di marijuana - Video 

Il personale dell'Enel ha inoltre accertato un allaccio abusivo all’energia elettrica per garantire la copertura energetica all'impianto di coltivazione che era stato realizzato in casa. I due uomini sono stati dunque arrestati per detenzione e spaccio e anche denunciati alla Procura di Velletri per furto aggravato di energia elettrica. Al termine delle formalità di rito sono stati associati rispettivamente rispettivamente presso le case circondariali di Latina e Velletri, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Nello stesso contesto investigativo, infine, si è proceduto a deferire in stato di libertà alla Procura di Latina per il reato di detenzione ai fini di spaccio, un altro soggetto di circa 25 anni che, nel corso di una ulteriore perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 311 grammi di marjuana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento