rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Aprilia

Tentata rapina in villa, anziana legata e immobilizzata: caccia ai malviventi

E' accaduto in pieno giorno. Vittima una coppia di anziani ultra 80enni. Indagini in corso da parte dei carabinieri

Tentata rapina in pieno giorno ad Aprilia, in una villa di via Carano. E' accaduto questo pomeriggio e vittime sono stati due coniugi ultra 80enni. Secondo la ricostruzione dei carabinieri del reparto territoriale, agli ordini del comandante Paolo Guida, sono entrati in azione due uomini con il volto travisato. Hanno fatto irruzione all'interno dell'abitazione dopo essersi introdotti probabilmente senza difficoltà forse trovando un varco aperto. 

Una volta dentro hanno immobilizzato e legato la donna e cercato di costringere l'uomo a consegnare gioielli e denaro. Il colpo tuttavia non è andato a segno. I due malviventi potrebbero essere stati infatti disturbati da un rumore e si sono quindi dati alla fuga senza portare via nulla di valore. La coppia, sotto shock, è in buone condizioni di salute e ha cercato di ricostruire con i carabinieri la dinamica dell'accaduto. Secondo le prime informazioni uno dei due uomini parlava italiano. I militari hanno avviato le indagini per cercare di risalire all'identià dei due malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina in villa, anziana legata e immobilizzata: caccia ai malviventi

LatinaToday è in caricamento