Aprilia, aveva in casa quasi tre chili di droga tra hashish e cocaina: arrestato insospettabile

In carcere è finito, nell'ambito di un mirato servizio dei carabinieri, un uomo di 42 anni, disoccupato e incensurato

E' stato trovato in possesso di un notevole quantitativo di droga, che era nascosto all'interno della sua abitazione. I carabinieri hanno arrestato un uomo di Aprilia, C.R., con due chili e mezzo di hashish e altri 270 grammi di cocaina di elevata purezza. 

L'uomo è stato perquisito nell'ambito di un mirato servizio antidroga dei militari del reparto territoriale di Aprilia. Si tratta di un 42enne, apparentemente insospettabile, disoccupato e incensurato. Per lui, come disposto dall'autorità giudiziaria, si sono aperte le porte del carcere di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento