Colpo fallito da Pane e Cioccolato: un uomo in manette, due scappano

Sorpresi mentre con un frullino cercavano di segare le sbarre di una porta posta a protezione di una finestra. Dei tre ladri solo uno viene arrestato con l'accusa di furto aggravato

Era insieme a due complici quando stava cercando di introdursi all’interno del negozio “Pane e Cioccolato” a Latina. Ma qualcosa è andato storto e, sorpresi dagli uomini della volante, i tre hanno dovuto desistere. Tentata la fuga due di loro sono riusciti a sparire, mentre il terzo è finito in manette.

Era intorno all’1.30 della notte scorsa; i tre ladri stavano segando con un frullino le sbarre di una porta posta a protezione di una finestra per poter entrare nell’esercizio commerciale di via Milazzo.

Ma non sono riusciti a portare a compimento il loro piano. L’arrivo degli agenti della polizia li ha costretti, infatti, a darsi alla fuga.

Due dei tre malviventi sono riusciti a far perdere le loro tracce mentre il 28enne T. N. N. di nazionalità romena, dopo essere scappato all’interno del giardino di un condominio adiacente al negozio che voleva svaligiare, è stato raggiunto e arrestato con l’accusa di furto aggravato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento