Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Mangia un fungo non commestibile, grave un uomo di Priverno

Li aveva raccolti poco prima e ha voluto assaggiarne uno. Nonostante l'improvviso malore il 49enne ha avvertito il 118 che lo hanno trasportato all'ospedale Fiorini di Terracina

Ha mangiato un fungo che aveva raccolto da poco e si è sentito male; ora è ricoverato in gravi condizioni al Fiorini di Latina. Vittima del brutto episodio un signore di 49 anni di Priverno.

L’uomo ieri pomeriggio aveva raccolto dei funghi lungo una strada e poco dopo aveva deciso di assaggiarne uno, che solo in seguito è risultato non essere commestibile. Poco dopo, mentre si trovava all’interno della sua vettura, improvvisamente è stato colpito da un forte malore.

Fortunatamente il 49enne ha avuto la lucidità di avvertire i sanitari del 118 che, con tempestività, sono arrivati sul posto. Dopo aver raccontato quanto era accaduto, l’uomo è stato trasportarlo presso il nosocomio di Terracina.

Ora è ricoverato ora in gravi condizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangia un fungo non commestibile, grave un uomo di Priverno

LatinaToday è in caricamento