Con un’auto rubata tampona un carabiniere e poi tenta la fuga: denunciato

E' accaduto a Sezze: il conducente della vettura, sopravvissuto anche della patente di guida, è stato bloccato dal militare e denunciato per ricettazione

A bordo di un’auto rubata ha tamponato quella di un carabiniere: bloccato è stato poi denunciato. 

E’ accaduto nella serata dell’11 febbraio scorso a Sezze

Il militare, dopo aver concluso il proprio turno di servizio, stava tornando a casa quando la sua vettura è stata urtata da un’altra auto che, al termine degli accertamenti, è risultata essere stata rubata e priva di assicurazione. 

Nell’immediato dopo l’incidente il conducente, alla guida anche sprovvisto della patente, ha cercato anche di darsi fuga ma è stato prontamente bloccato dal carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine è stato denunciato per ricettazione e sanzionato per guida senza patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento