rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Q5 / Via Francesco Provenzale

Doppio colpo della banda del Rolex a Latina, aggredite le vittime

Due rapine violente in pochi minuti; 47enne aggredito e minacciato con una pistola in Q5 mette in fuga i ladri che si ripetono più tardi sulla Monti Lepini: picchiato e derubato un 62enne

Per due volte questa mattina la banda del Rolex è entrata in azione a Latina. Per due volte nell’arco di pochi minuti le vittime sono state aggredite da due giovani con l’intento di portare via il prezioso orologio.

Ma se nel primo caso i due ladri sono stati costretti ad andare via a mani vuote, nel secondo sono riusciti nel loro intento.

Il primo episodio si è verificato intorno alle 11.30 lungo via Provenzale nella zona Q5. Un uomo di 47 anni è stato aggredito e minacciato con una pistola dai due malviventi che si sono avvicinati a lui per strappargli via il Rolex mentre, dopo esserne uscito, stava chiudendo il garage.

L’inaspettata reazione dell’uomo ha costretto i due a scappare in sella ad una moto di grossa cilindrata. Ma proprio durante la fuga, i due hanno perso l'arma che poi si è rilevata giocattolo, priva del tappo rosso, e che è stata sequestrata dalla polizia che ora sta conducendo le indagini.

Passano pochi minuti ed arriva un secondo colpo, prsumibilmente messo a segno dagli stessi ladri. Lungo la strada Monti Lepini hanno aggredito e malmenato un 62enne a cui, questa volta, sono riusciti a portare via l’orologio. Poi di nuovo la fuga.

Su entrambi i casi sono ora a lavoro le forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio colpo della banda del Rolex a Latina, aggredite le vittime

LatinaToday è in caricamento