menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri: la visita al comando provinciale di Latina del generale Rispoli

Il comandante della Legione Carabinieri Lazio, che lascerà a giorni il prestigioso incarico, accolto dal colonnello Vitagliano ha incontrato ufficiali, comandanti e militari

Visita speciale nella mattinata di ieri, mercoledì 12 giugno, presso il comando provinciale di Latina dove è arrivato il comandante della Legione Carabinieri Lazio, generale di Divisione Andrea Rispoli, che lascerà a giorni il prestigioso incarico sinora ricoperto, 

L’alto ufficiale ha voluto portare il suo personale saluto alle varie componenti dell’Arma in servizio e in congedo. Ricevuto dal comandante provinciale, il colonnello Gabriele Vitagliano, ha incontrato gli ufficiali dei reparti dipendenti, i comandanti di Stazione, militari dei vari gradi e ruoli, i responsabili dei reparti speciali (NAS e NIL), della Sezione di P.G. presso la locale Procura della Repubblica, delegati degli organi di rappresentanza e alcuni militari dell’Arma in congedo. 

Durante l’incontro il generale Rispoli ha ringraziato tutti i presenti rinnovando il “suo apprezzamento per la meritoria attività istituzionale svolta dai militari del comando provinciale di Latina, coordinati con particolare equilibrio dal comandante provinciale”. Ha poi sottolineato il “ruolo altamente simbolico per la cittadinanza, rappresentato dai Carabinieri, la cui vera forza resta il sentimento di condivisione e di appartenenza ad un’unica 'grande famiglia' che si rinnova nei singoli componenti serbando intatta la missione di sempre”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento