rotate-mobile
Cronaca Formia

Centro commerciale abusivo a Formia, area sequestrata e 4 denunce

Oltre 30mila metri quadri destinati alla realizzazione di opere in assenza di concessioni. Deferiemnti per violazioni in materia urbanistica e reati contro la pubblica amministrazione

Sequestrata un area di 30mila metri quadrati adibita alla realizzazione abusiva di un centro commerciale e denunciate quattro persone per violazioni in materia urbanistica e reati contro la pubblica amministrazione.

Questo è l’esito delle indagini condotte da parte dei carabinieri del comando compagnia di Formia e del personale del Nipaf del Comando Provinciale Forestale di Latina che ha visto il lascia passare anche della Procura della Repubblica che lo scorso 8 marzo ha emesso l’ordinanza eseguita questa mattina dai militari.

Le ricerche delle forze dell’ordine hanno accertato la realizzazione di opere in assenza delle prescritte concessioni. L’operazione è stata compiuta oggi quando gli agenti hanno proceduto con il sequestro preventivo del centro commerciale - della volumetria complessiva pari 30.300 metri quadrati -, in passato adibito a pastificio e ora dismesso, attualmente interessato da lavori di ristrutturazione per mutamento della destinazione d'uso.

Nell’ambito dello stesso intervento le forze dell’ordine hanno anche denunciato in stato di libertà quattro persone responsabili a vario titolo di violazioni alle leggi urbanistiche-abuso d’ufficio-falso, in atto pubblico commesso da P.U. e falso ideologico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro commerciale abusivo a Formia, area sequestrata e 4 denunce

LatinaToday è in caricamento