Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Attività senza autorizzazione: scattano i sigilli all'autolavaggio di via Cavata

L'intervento della polizia locale questa mattina nell'attività che si trova in una traversa di via Villafranca, gestita da cittadini egiziani

Sono scattati i sigilli questa mattina all'autolavaggio di via Cavata, a Latina. In seguito a una serie di controlli da parte della polizia municipale l'attività è stata chiusa e i locali posti sotto sequestro. L'attività, gestita da cittadini egiziani, si trovava prima in via Garibaldi ed era già stata chiusa per motivi analoghi. Da diverso tempo si era trasferita in una traversa di via Villafranca ma anche qui sono scattati i controlli della municipale.

Alla base del provvedimento di questa mattina ci sarebbe la mancata autorizzazione all'avvio dell'attività. I locali dell'autolavaggio erano andati a fuoco lo scorso settembre: un rogo divampato di notte di probabile origine dolosa. 

I controlli sugli autolavaggi gestiti da stranieri proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività senza autorizzazione: scattano i sigilli all'autolavaggio di via Cavata

LatinaToday è in caricamento