rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Sorpreso a rubare carburante da un autocarro: bloccato e arrestato

L'arresto in flagranza di reato durante un servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei reati contro il patrimonio. L'uomo aveva con sé taniche e arnesi da scasso

Nell'ambito delle strategie di prevenzione dei reati contro il patrimonio, la stazione dei carabinieri di Cisterna nella serata del 31 marzo, intorno alle 22.30, ha arrestato in flagranza di reato un cittadino italiano di 48 anni, T.R. le sue iniziali, per furto aggravato.

L'uomo è stato infatti sorpreso dai militari mentre rubava carburante da un autocarro Iveco parcheggiato in via Tevere e di proprietà di una socità di Roma. Il 48enne è stato prontamente bloccato dai carabinieri. Aveva con sé due taniche, un tubo di gomma lungo 1,60 metri, un imbuto flessibile di plastica e diversi arnesi da scasso, come coltello, forbice, cacciavite, tenaglia, tronchese e scalpello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare carburante da un autocarro: bloccato e arrestato

LatinaToday è in caricamento