Cisterna: insulti, botte e sputi alla moglie. Marito violento allontanato da casa

Al culmine dell’ennesima e furibonda aggressione la donna ha allertato al polizia: l’uomo aveva anche cercasi sfregiarla con un bicchiere di vetro

Al culmine dell’ennesima aggressione si è decisa ad allertare la polizia: vittima del marito violento una donna di 48 anni di Cisterna. La polizia ha ora applicato nei confronti dell'uomo di 58 anni, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla moglie. 

Nell’ordinanza cautelare i compatimenti dell’uomo, accertati dagli investigatori del locale Commissariato, sono stati definiti “sistematicamente prevaricatori e gravemente maltrattanti”. Comportamenti che, come spiegano dalla Questura, si sono concretizzati in insulti, percosse, sputi, distruzioni di effetti personali come il cellulare della donna, e si sono ripetuti nel tempo causati dalla folle gelosia dell’uomo.

L’ultima furibonda aggressione ha convinto la donna, aiutata dai figli maggiorenni, a far intervenire la polizia. “L’uomo - proseguono dalla Quetura - era addirittura arrivato ad  inondare la casa enormi quantità di vino, cospargendone anche le pareti, inseguendo la moglie per percuoterla e cercando di sfregiarla tirandole in faccia un bicchiere di vetro”. 

L’insostenibile tensione domestica ed il pericolo di più gravi conseguenze hanno portato all’emissione della misura cautelare, immediatamente eseguita dagli agenti del Commissariato di Cisterna.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia: bagnino positivo al tampone, chiuso stabilimento balneare

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus: 18 nuovi casi nel Lazio, 3 sono in provincia. Chiuso un chiosco a Sabaudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento