menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cisterna: tentano la fuga per evitare i controlli, in auto nascondevano una mazza da baseball

Tre giovanissimi incappati in un servizio della polizia; sanzionati per aver violato il coprifuoco. Il proprietario della vettura denunciato per porto di oggetto atto ad offendere

Tentano la fuga per evitare i controlli della polizia: fermati sono stati trovati in possesso di una mazza da baseball che nascondevano in auto. Protagonisti di quanto accaduto nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 febbraio a Cisterna tre giovanissimi di 20, 19 e 17 anni.

I tre sono stati intercettati dagli uomini della Volante mentre viaggiavano a bordo della vettura in una zona periferica della città. Alla vista della polizia hanno tentato di darsi alla fuga proprio per evitare i controlli, ma al termine di un breve inseguimento gli agenti sono riusciti ad avvicinarli facendoli accostare a bordo strada, potendo così procedere con gli accertamenti.

All’interno dell’auto su cui si trovavano i tre giovanissimi, tutti residenti nella periferia di Roma e due dei quali con precedenti in ambierai di stupefacenti, è stata così rinvenuta una mazza da baseball, nascosta all’interno del portabagagli, sul cui possesso i ragazzi non hanno saputo dare adeguate spiegazioni.

Al termine delle verifiche il proprietario dell’auto è stato denunciato in stato di libertà  per porto di oggetto atto ad offendere; tutti e tre sono stati sanzionati per aver violato il coprifuoco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento