rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Addio all'ex comandante dei vigili urbani di Cisterna Francesco Manco

Era entrato in servizio al comando da agente nel 1973 e nel 2003 era andato in pensione. Martedì alle 15 i funerali

È venuto a mancare nelle prime ore di oggi, 19 settembre, l'ex comandante dei vigili urbani di Cisterna Francesco Manco. Nato a San Prisco, in provincia di Caserta nel 1947, Franco, come lo chiamavano tutti, ha vissuto a Cisterna dall’età di 8 anni, epoca in cui ci si trasferì con l’intera famiglia. Nel 1973 era entrato in servizio presso il comando dei vigili urbani di Cisterna di Latina in qualità di agente e nel 1985, a seguito di concorso, era stato nominato maresciallo ,aggiore.

"All’interno del comando - scrive in una nota l'amministrazione - si è distinto per le sue capacità organizzative e di mediazione, riuscendo a ottenere la stima e il rispetto dei suoi colleghi e dell’intera comunità, di cui ne aveva cura e considerazione. Nel 2000 è stato nominato comandante e ha terminato la carriera il 31 dicembre 2003, anno in cui ha raggiunto la pensione. Nonostante siano passati ormai 19 anni dalla pensione Francesco Manco aveva mantenuto ottimi rapporti non solo con i colleghi ma con tutte le persone che lo conoscevano. Grande appassionato di fotografia e storia locale, è l’aspetto umano ad aver caratterizzato l’operato di Manco nel periodo del suo Comando. Vicino alla cittadinanza e agli appartenenti alla polizia locale con i quali ha saputo creare un clima di serenità e collaborazione. Il sindaco, l'amministrazione, gli ex colleghi, il comandante e tutto il corpo di polizia locale esprimono cordoglio per la sua scomparsa".

Domani, 20 settembre, alle 15 si terrà il rito funebre nella chiesa di Santa Maria Assunta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio all'ex comandante dei vigili urbani di Cisterna Francesco Manco

LatinaToday è in caricamento