Cronaca Cisterna di Latina

Perquisizioni nel quartiere San Valentino, droga nascosta nelle intercapedini delle cantine

Gli agenti di Polizia hanno trovato una busta con 77 grammi di cocaina. Arrestato un uomo per atti persecutori nei confronti della ex

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cisterna hanno portato a termine due operazioni. Nel pomeriggio di ieri, 12 marzo, nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti è stata effettuata la perquisizione di alcuni locali comuni in condomini di edilizia residenziale pubblica del quartiere San Valentino e, occultata nell’intercapedine di un muro, nella zona delle cantine, è stata trovata una busta con all’interno 77 grammi di cocaina. Sono in corso indagini finalizzate ad individuare a chi appartenesse la droga.

Perquisizioni a San Valenitno: il video dell'operazione

Sempre nella giornata di ieri, i poliziotti di Cisterna hanno notificato un provvedimento di aggravamento della misura degli arresti domiciliari ad un 42enne del posto, per atti persecutori e lesioni in danno della ex fidanzata. La misura è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Velletri in seguito ad alcune segnalazioni della Polizia che, in diversi controlli, non aveva trovato l’arrestato in casa. Per lui, quindi, è stata disposta la custodia in carcere, dove si trovava già recluso da qualche settimana per altri reati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni nel quartiere San Valentino, droga nascosta nelle intercapedini delle cantine

LatinaToday è in caricamento