Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Carabinieri, il nuovo comandante regionale a Latina: “priorità: ascoltare i cittadini”

Era stato alla guida del comando provinciale di Latina dal '98 al 2000. Oggi in visita nel capoluogo ha incontrato ufficiali e le autorità locali

Conosce bene la realtà territoriale pontina, aveva diretto il comando provinciale dei carabinieri dal ’98 al 2000. Oggi il generale di Brigata Angelo Agovino torna in veste di nuovo comandante della Legione Carabinieri Lazio.

Questa mattina, accompagnato dal comandante provinciale, il colonnello Giovanni De Chiara, ha incontrato gli ufficiali e ha fatto visita alle autorità locali, il prefetto Antonio D’Acunto, il presidente del tribunale Catello Pandolfi, e il procuratore capo Andrea De Gasperis.

“Dopo quattordici anni torno a Latina e trovo una bella realtà. – ha commentato – Quella pontina è una provincia con problematiche note. Abbiamo la parte del sud pontino con una realtà che risente delle infiltrazioni mafiose, mentre nell’area di Aprilia ricadono quelle relative alle attività criminali della capitale. Latina, invece, ha gli stessi problemi delle grandi città.

Le nostre priorità sono quelle di renderci disponibili ad ascoltare le esigenze dei cittadini e migliorare le condizioni dei nostri uomini per lavorare in maniera efficiente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il nuovo comandante regionale a Latina: “priorità: ascoltare i cittadini”

LatinaToday è in caricamento