rotate-mobile
Cronaca Sermoneta

Operazione “legalità” al mercato di Monticchio: denunciati venditori abusivi

I controlli delle scorse settimane nell'area del mercato a Sermoneta hanno portato alla denuncia di venditori abusivi di abbigliamento e al sequestro di merce contraffatta. Comune: "Grazie ai carabinieri per il lavoro svolto; ma non ci fermeremo qui"

Operazione “legalità” nell’area del mercato settimanale di Monticchio a Sermoneta dove nelle scorse settimane i carabinieri hanno intensificato i controlli antiabusivismo per garantire ai legittimi assegnatari delle piazzole una concorrenza “leale”. 

Controlli che hanno portato all’allontanamento e alla denuncia dei venditori abusivi di abbigliamento e al sequestro di decine di scarpe e borse contraffatte. 

I controlli si sono svolti nelle ultime tre domeniche del mercato. 

“Ringraziamo a nome di tutta l'amministrazione comunale e dei cittadini di Sermoneta i carabinieri della stazione ed il comandante Antonio Vicidomini per il lavoro svolto – afferma l'assessore alle attività produttive Antonio Di Lenola – ma ora non ci fermeremo qui. I controlli andranno avanti anche nelle prossime settimane per fare in modo che chi ha diritto alla piazzola possa essere tutelato rispetto al commercio abusivo fatto da coloro che non pagando le tasse e vendendo merce contraffatta, impediscono la libera concorrenza determinando uno svantaggio a danno degli operatori regolari. In questo modo garantiamo anche gli utenti del mercato”. 

“Questa amministrazione sta lavorando a una serie di progetti, che vedranno la luce entro breve, per incentivare il commercio ed offrire ulteriori forme di tutele ed incentivi. Siamo convinti – conclude l'Assessore Di Lenola – che solo garantendo regole certe per tutti possiamo rendere davvero competitivo il commercio”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione “legalità” al mercato di Monticchio: denunciati venditori abusivi

LatinaToday è in caricamento