Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Fondi

La denuncia della Coldiretti: “Consorzi di Bonifica a rischio”

Il caso a Fondi. Il direttore Viola: "Siamo al paradosso. Rischiamo di non veder garantire i servizi in alcuni consorzi di Bonifica a causa del mancato pagamento dell'energia elettrica"

Alcuni Consorzi di Bonifica potrebbero essere a rischio. La denuncia è della Coldiretti di Latina che pone l’accento su quanto sta accadendo.

“Siamo davvero al paradosso. Rischiamo di non veder garantire i servizi in alcuni consorzi di Bonifica a causa del mancato pagamento dell’energia elettrica” ha commentato il direttore Saverio Viola.

“Purtroppo dobbiamo evidenziare alcuni episodi deprecabili che si sono verificati anche nella nostra provincia e più precisamente a Fondi dove si sono presentati i tecnici di una nota società di energia elettrica per interrompere l’erogazione del servizio a causa dei mancati pagamenti”.

“Tutto ciò è sconcertante – continua Viola – poiché i pagamenti non sono stati corrisposti a causa delle enormi difficoltà economiche che queste strutture ancora oggi si trovano a fronteggiare. La Regione Lazio non ha provveduto a liquidare somme già anticipate, per milioni di euro, da molti consorzi e da questo nascono le criticità nella gestione. E’ assurdo, però, bloccare l’energia elettrica senza la quale i macchinari e le apparecchiature non potrebbero funzionare”.

“Per questo – conclude Viola – come Coldiretti Latina abbiamo chiesto un incontro al Prefetto al quale chiederemo di intervenire per una opportuna mediazione che auspichiamo possa tornare utile per evitare il peggio. L’alternativa è sbloccare i pagamenti con i quali pagare il pregresso garantendo i servizi e le spese correnti ma almeno sino ad oggi dalla Regione Lazio non sono arrivate risposte positive.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia della Coldiretti: “Consorzi di Bonifica a rischio”

LatinaToday è in caricamento