Cronaca Gaeta

Controlli al mercato di Scauri: sequestrati 70 chili di pesce. Multe per 10mila euro

Task force guidata dalla guardia costiera di Gaeta nell'ambito di una mirata attività di controllo, a tutela dei consumatori, lungo la filiera della pesca da parte. Nei gironi scorsi sanzionata una tavola calda di Sperlonga

Circa 70 chili di pesce di dubbia provenienza e multe per 10 mila euro: questo il bilancio di capillari controlli durante il mercato settimanale di Scauri.

L’operazione nella mattinata di ieri arriva nell’ambito di una mirata attività di controllo, a tutela dei consumatori, lungo la filiera della pesca da parte della guardia costiera di Gaeta che ha partire dai giorni scorsi ha passato al setaccio, in tutto il territorio di giurisdizione, ristoranti che diversi centri di distribuzione all’ingrosso e al dettaglio

Durabte l’attività è stata sanzionata una tavola calda di Sperlonga, mentre ieri mattina si è messa a lavoro una vera e propria task force, composta da personale della Capitaneria di Porto di Gaeta, dell’Ufficio Locale Marittimo di Formia, della Delegazione di Spiaggia di Scauri, della Stazione Carabinieri di Scauri, della Polizia Provinciale e del personale tecnico del Servizio AUSL del Dipartimento di prevenzione U.O.C. Servizio Veterinario Tutela igienico sanitaria degli alimenti di origine animale, che ha operato presso le aree in cui viene svolto il mercato settimanale di Scauri, sottoponendo a controllo tutti gli operatori del settore.

Alcune irregolarità sono state rilevate in materia di rintracciabilità, tracciabilità ed etichettatura, e nella fattispecie per omessa indicazione di quelle informazioni necessarie a garantire la corretta commercializzazione dei prodotti, ssette attività sono state sanzionate mediante la contestazione di sette illeciti amministrativi per un totale di circa 10mila euro e sono stati sottoposti a sequestro circa 70 chili di prodotto ittico di dubbia provenienza.

controlli_pesca_guardia_costiera_1-2

I controlli verranno svolti anche nei prossimi giorni a tutela del consumatore, considerando che la richiesta di prodotto ittico cresce in concomitanza con l’aumento del turismo nella zona.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli al mercato di Scauri: sequestrati 70 chili di pesce. Multe per 10mila euro

LatinaToday è in caricamento