Natale in sicurezza, controlli della polizia. Arresti, denunce e multe

Un fine settimana di intensi controlli da parte della polizia in tutto il territorio pontino dal 25 al 28 dicembre. Due le persone arrestate e 5 le denunce; 89 le contravvenzioni e 7 gli esercizi commerciali controllati

Fine settimana di controlli della polizia a lavoro per garantire una maggiore sicurezza durante queste festività natalizie. Nei giorni tra il 25 e il 28 dicembre, nell'ambito dell'operazione "Sereno Natale", gli agenti hanno effettuato delle capillari attività di controllo nel capoluogo e presso le località della provincia maggiormente interessate dall’incremento dei flussi turistici.

Circa 70 le pattuglie e 180 gli agenti impegnati in tutto il territorio provinciale in attività finalizzate alla prevenzione dei reati ed a garantire un regolare flusso della circolazione stradale, “fornendo all’utenza una maggiore sensazione di sicurezza in giornate di festa, durante le quali, spesso, ladri e malintenzionati approfittano delle tradizionali festività, per svaligiare le abitazioni private, per compiere rapine e furti in genere vista la prevedibile maggiore movimentazione di danaro”.

In particolare, a Latina nella serata di ieri la polizia ha denunciato un giovane di 22 anni sorpreso a tentare il furto a bordo di un auto parcheggiata in una via del centro pontino; a Terracina, invece denunciati un uomo di 45 anni per violenza privata e una donna di 34 anni per stalking.

Sempre a Terracina, poi, gli agenti hanno arrestato due ragazzi di origini indiane di 20 e 22 anni per spaccio di sostanze stupefacenti.

I NUMERI - In totale nel corso dell’attività della polizia, quindi, sono state arrestate due persone e denunciate 5. Sono 27 i posti di blocco effettuati, 351 i veicoli controllati e 624 le persone identificate, di cui 77 pregiudicati. Ottantanove le contravvenzioni al codice della strada, 12 i documenti di circolazione sequestrati e 2 le patenti ritirate. Durante il fine settimana, infine, controllate anche 38 persone sottoposte agli arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale.

Queste attività di controllo, fanno sapere dalla Questura, proseguiranno anche durante questa settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento