rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Nella Capitale

Sorpreso alla guida di un auto sottoposta a sequestro, 43enne pontino denunciato a Roma

L’uomo è finito nella rete dei controlli dei carabinieri che nel fine settimana hanno interessato anche i luoghi della movida nel cuore della Capitale

Anche un uomo della provincia di Latina è finito nella rete dei controlli dei carabinieri a Roma impegnati nel fine settimana in un servizio che ha interessato i luoghi della movida, dal centro storico, alla periferia, fino alle zone dei Castelli Romani e del Lago di Bracciano.

Nel cuore della Capitale l'attività dei militari del Gruppo di Roma hanno interessato in particolare i quartieri di Trastevere, Monti, San Lorenzo e Campo dé Fiori e sono state finalizzate ad arginare i vari fenomeni di illegalità diffusa e di degrado.

Il bilancio è stato di 3 persone denunciate a piede libero tra cui un 43enne della provincia di Latina, sorpreso alla guida della propria autovettura risultata gravata da un sequestro amministrativo. Il provvedimento era stato emesso poiché, a seguito di un precedente accertamento, l'auto era risultata sprovvista della copertura assicurativa obbligatoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida di un auto sottoposta a sequestro, 43enne pontino denunciato a Roma

LatinaToday è in caricamento