Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Da Aprilia a Roma, denunciati in 30 durante i controlli a Termini

Tutti provenienti dal campo nomadi di Aprilia; sorpresi alla stazione mentre infastidivano i passeggeri chiedendo l'elemosina, sono stati deferiti per l'inosservanza del foglio di via obbligatorio

Provengono dal campo nomadi di via della Chimica di Aprilia 30 delle 33 persone denunciate ieri dai carabinieri durante un servizio straordinario di controllo antidegrado in tutta l'area della stazione di Roma Termini. Tutti sono stati deferiti per l'inosservanza del foglio di via obbligatorio cui erano sottoposte, sorprese dai militari mentre infastidivano i passeggeri nei pressi delle biglietterie automatiche, chiedendo loro offerte in denaro. Una ragazza di nazionalità rom, sempre di Aprilia, poi è stata denunciata per aver impiegato il fratellino minorenne nell’attività di accattonaggio. Durante i controlli sono state arrestate anche due persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Aprilia a Roma, denunciati in 30 durante i controlli a Termini

LatinaToday è in caricamento