menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, decine di persone in fila alle Poste centrali: le altri sedi erano chiuse

La coda di utenti partiva dall'ingresso di piazzale dei Bonificatori e arrivava in piazza del Popolo

Disagi per gli utenti degli uffici postali di Latina questa mattina. Davanti alla sede centrale di piazzale dei Bonificatori si è formata una lunga fila di persone, che partiva dall’ingresso dell'edificio e arrivava fino in piazza del Popolo: decine di persone, molte con la mascherina protettiva e a distanza di sicurezza, hanno aspettato il loro turno.

Un lungo serpentone che in tempo di Coronavirus sarebbe sconsigliabile ma probabilmente all’origine dell'affollamento c’era la chiusura di almeno due degli uffici postali decentrati del capoluogo pontino. Le sedi di via Veio e via Toti, infatti, erano chiuse: serrande abbassate e nessun cartello per avvisare gli utenti o comunicare una eventuale apertura al pubblico soltanto in determinati giorni. Così chi non poteva fare a meno di sbrigare le proprie pratiche si è recato presso la sede centrale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento