Cronaca

Coronavirus, muore al Goretti un anziano di San Felice Circeo

Il paziente si trovava ricoverato da diversi giorni. Aveva 97 anni e non ce l'ha fatta

C'è un'altra vittima per il Coronavirus in provincia di Latina, la 18esima dall'inizio dell'emergenza. Ne ha dato notizia il bollettino della Asl pontina, tracciando un bilancio dei nuovi casi di contagio sul territorio. Si tratta di un uomo nato a Roma e residente a San Felice Circeo, un paziente di 97 anni che aveva pregresse patologie e che era ricoverato da alcuni giorni nel reparto Medicina Covid dell'ospedale Goretti di Latina.

L'uomo, ospite di una casa di riposo, era risultato positivo al tampone ed era stato trasferito in ospedale il 28 marzo scorso. A dare notizia di questo contagio era stato il sindaco Giuseppe Schiboni spiegando, il 30 marzo scorso, che in seguito alla positività di una delle titolari della struttura per anziani, ricoverata per una polmonite, sono scattati tutti i protocolli ed effettuati i tamponi a tutti gli ospiti della struttura. Solo il 97enne era risultato positivo al Covid mentre per gli altri era scattata la quarantena. Oggi, 14 aprile, la notizia che l'anziano purtroppo non ce l'ha fatta. 

Il sindaco e il Consiglio comunale esprimono le più sentite condoglianza alla famiglia del paziente. Il Comune spiega anche che restano al momento stabili le condizioni degli altri due positivi, di cui uno ricoverato in un ospedale della provincia e l'altro assistito presso il proprio domicilio. 

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, muore al Goretti un anziano di San Felice Circeo

LatinaToday è in caricamento