Da Aprilia ad Orvieto: giovane pregiudicata fermata dalla polizia e allontanata

La 26enne aveva raggiunto la provincia di Terni dal campo nomadi di Aprilia. In passato era stata allontanata da vari comuni del centro Italia ed aveva una lunga lista di precedenti penali

Muovendosi con fare sospetto in una zona già teatro di furti e di truffe ai danni di anziani con la tecnica dell’adescamento ha attirato l’attenzione della polizia che l’ha controllata. Si tratta di una giovane di 26 anni di origini romene che dal campo nomadi di Aprilia era giunta ad Orvieto

La giovane è caduta nei controlli degli agenti della Squadra Anticrimine che l’ha fermata nei pressi del parcheggio del piazza del Pace, vicino alla stazione ferroviaria.  

Dai controlli è emerso che la ragazza, come scrive TerniToday, era domiciliata nel campo nomadi di Aprilia, era stata allontanata da vari comuni del centro Italia ed aveva una lunga lista di precedenti penali, tra cui rapina, estorsione e furto, reati commessi in prevalenza in Umbria e nel Lazio, per i quali era stata anche arrestata in flagranza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stata allontanata dalla città con un nuovo provvedimento di divieto di ritorno della validità di 3 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento